Tits Out Collective

Oggi vorrei raccontarvi una storia.
La storia di una contessa moderna, di un finto evento benefico, di una frase sconveniente e di un colore diventato un vero simbolo di protesta.

E’ cominciato tutto qualche mese fa, era marzo. Countess Ablaze, una famosa tintora di Manchester, ha ricevuto una proposta di “collaborazione” a dir poco ambigua. Una piccola impresa locale, quasi sconosciuta, l’ha invitata ad organizzare presso il proprio studio di Manchester una serata di “beneficenza” in cui avrebbe dovuto impartire (a proprie spese ed investando circa £ 800 di filato) lezioni di uncinetto a <<signore di mezza età accompagnate dalle proprie fidanzate, alle quali servire merendine e té scadente in cambio di notorietà>>.

Quest’ultima frase ha fatto infuriare la Contessa che, per protesta, non solo non ha accettato l’invito, ma ha creato due nuovi colori: Shit Tea and Tray Bake (té di merda e merendine) If I Want Exposure, I’ll Get My Tits Out (se volessi notorietà, tirerei fuori le tette); ed ha donato ad un’associazione umanitaria in difesa delle donne vittime di violenza £ 3 per ogni matassa venduta.

shittea2_1400x.progressive

Le vendite sono andata ben oltre il previsto e grazie a queste è stato possibile devolvere all’associazione più di £ 3000!!

Ora, circa tre mesi dopo tutto questo, un/a tintore/a che aveva lavorato una matassa  If I Want Exposure, I’ll Get My Tits Out originale ha deciso di rifarla da sé e venderla senza citarne la provenienza e senza menzionare il fatto che questo colore fosse diventato un vero simbolo di protesta.

tits_large

Questo discutibile gesto ha portato nuovamente a scaternarsi l’ira della Contessa che ha deciso, questa volta, di rendere la propria reazione ancora più eclatante: ha invitato tintori, designers e creatori di accessori ad unirsi a lei, a creare la propria versione di If I Want Exposure, I’ll Get My Tits Out e a metterla in vendita dal 1° al 31 luglio 2018, donando almeno £ 3 del ricavato ad un’associazione umanitaria a propria scelta.

Il 1° agosto verrà annunciato l’ammontare totale che si è riusciti a raccogliere grazie al contributo di tutti.

E secondo voi, io avrei mai potuto esimermi dal partecipare ad un’iniziativa tanto importante? Certo che no!! Ecco perchè ho creato il mio personalissimo If I Want Exposure, I’ll Get My Tits Out – All Women deserve a LorD (se non trovi un vero Lord, ti meriti un LorD-y) ed eccolo qui:

post_TITSOUTCOLLECTIVE_3

Disponibile in negozio ed in preordine dall’1 al 31 luglio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...