SANTA CLAUS IS COMING TO TOWN

Auguri, Progetti
Ho una collega, in ufficio, che ogni giorno mi ricorda quanto manca a Natale.
Oggi mi ha detto: “Buongiorno. Siamo a -73”

Quello che lei non sa è che già da diverse settimane, quando esco dall’ufficio, sto lavorando su un progetto per Natale che mi impegna molto.

20171001_184736

Con due complici fidate stiamo cercando di pensare ad ogni piccolo particolare, ad ogni dettaglio…

20170924_153511

…. ed ora che siamo agli sgoccioli e che mancano soltanto gli ultimi ritocchi… l’agitazione sale.

Lunedì 16 ottobre sarà il grande giorno.
Siete curiosi di sapere cosa ci siamo inventate?

Non vi resta che continuare a seguirmi!

20170924_160614

Ci vediamo lunedì e buon fine settimana!

SHOP UPDATE IN ARRIVO

KAL, Progetti, shop update
Manca pochissimo, ormai.
Il prossimo 29 settembre partirà l’evento che ogni knitter che si rispetti non può sottovalutare: il Westknits Mystery Kal 2017.

Ma questo già lo sapevi.

Quello che ancora non puoi sapere, però, è che anch’io ho deciso di dare il mio tocco di colore a questo vero e proprio evento.

Ho creato, esclusivamente per questa occasione, 7 (sette!) kit unici ed irripetibili.
Unici perché ciascuno è diverso nei colori e nelle sfumature (ogni matassa è stata tinta singolarmente. E’ impossibile averne due identiche!).

Irripetibili perché non ho intenzione di tingerne altri uguali.

Ogni kit è composto da: 3 matasse da 100 gr/365 mt di superwash merino single + 5 mini matasse da 20 gr/80 mt di superwash merino 4ply.

Il solo modo possibile per aggiudicarsi uno di questi pezzi unici è tramite lo shop online.

Domani, martedì 19 settembre, alle ore 21:00, pubblicherò lì un aggiornamento con tutti i kit disponibili, dove rimarranno fino ad esaurimento.

Quanto, quanti e quali, dipenderà da voi.

Note tecniche importanti: I kit sono già pronti, non modificabili, né personalizzabili.

La partenza delle spedizioni è garantita entro le 24 ore successive al pagamento, via corriere.

Hai già bloccato la tua agenda?

 

DALLA PEZZA AI CALZINI

Pezze, Progetti
Mi piace tingere, ma amo anche dipingere.
Ecco perché cerco sempre di sbizzarrirmi quando ho tra le mani una bella pezza di filato doppio. La copro di immagini, sfumature, colori che ricreino l’effetto finale che vorrei dare ai capi finiti, quando cerco di immaginarmeli.
Tempo fa avevo in mano una di queste pezze non tinte di filato doppio 100% merino superwash ed ho pensato che sarebbe stata perfetta per un paio di calzini identici, un po’ speciali.
IMG_1790
Ho deciso quindi di creare due strisce di colore sul lato lungo: una variegata con colori accesi ed una in tinta unita con un colore un po’ più scuro. Ecco il risultato:
IMG_2112
Mi è piaciuta fin da subito! E’ proprio così che volevo venisse.
E a quanto pare anche a Sylvie  è piaciuta perché l’ha acquistata sul negozio per farne un paio di bellissimi calzini a cui ha aggiunto un tocco di giallo.
21244624_10214294858073382_2017762456_n (1)
Ed infine…. eccoli qui! Due calzini perfettamente identici, a righe. Proprio come li avrei voluti per me! Non sono bellissimi?
IMG_3971
Merci bien Sylvie!!

UN TALISMAN TUTTO MIO

Progetti
Lo scorso anno ho deciso “di avere bisogno” di uno scialle davvero speciale.
Non fatto con una tecnica speciale, non lavorato con un filato speciale, ma che avesse qualcosa in sé che lo rendesse davvero SOLO MIO.
Ho trovato subito il modello adatto: Talisman Shawl di Helen Stewart
Ho tinto una pezza del colore che desideravo….
IMG-20170515-WA0003
…. e, per renderla ancor più unica, le ho dipinto sopra una frase che conosco soltanto io.
IMG-20170515-WA0006
Una volta pronta e asciutta….
IMG-20170515-WA0008
… ho disfatto la pezza e lavorato il mio scialle.
Con il mio segreto nascosto tra le maglie!
IMG-20170515-WA0011
P.s. i punti neri nella prima e nell’ultima foto corrispondono alla mia frase. Le foto della pezza in arancione sono il regalo personalizzato di una mamma alla propria figlia knitter.

PERCHE’ LIMITARSI AD UN MKAL QUANDO SE NE POSSONO FARE DUE?

KAL, Progetti
Questo mese di maggio non parte solo il Mystery Kal di Joji Locatelli .
Venerdì 5 comincerà anche quello di Susanne Sommer, una designer austriaca che ammiro. I suoi modelli mi piaccio davvero molto.
Fra i due Mkal non saprei davvero quale scegliere così ho deciso di farli entrambi. Per fortuna sono una speedy-knitter (come usano definirmi le mie amiche) e sono abituata ad avere sempre sui ferri almeno un paio di progetti in corso.
Ecco allora che, anche per il SOSU Mystery Kal 2017 ho scelto la mia combo preferita.
IMG-20170502-WA0001
Che ne dite? Vi piace?
C’è anche quella scelta dalla mia amica Sally.
IMG-20170502-WA0002
Come vi sembra?
Ora non resta che aspettare che arrivino i primi indizi e partire!
P.s. Lo sapete cos’è un MKAL? Lasciate che ve lo racconti! Un/a designer inventa un modello, ma invece di pubblicarlo in un unica soluzione, decide di dividerlo in diversi indizi e di pubblicarne uno alla settimana senza svelare il progetto finito fino alla presentazione delle ultime istruzioni. La parte divertente sta nel condividere i propri progressi nei vari gruppi di persone che stanno lavorando allo stesso modello e nel provare ad immaginare come andrà a finire.

FLORRICK, LA STORIA DEL MIO NUOVO CARDIGAN ROSSO

Progetti
Dal 9 al 12 marzo sono stata all’Edinburgh Yarn Festival dove ho visto un cardigan per il quale ho subito pensato: “Deve essere mio!”
Ad indossarlo era proprio la designer Justina Lorkowska (indossava anche un abito di Lindibop, ma questa è un’altra storia).
Durante la festa folkloristica al Corn Exchange, Justina era seduta proprio dietro di me e non ho potuto fare a meno di notarla. Di lì a chiederle il nome del modello che indossava è stato davvero un attimo!
Era Florrick e prima ancora che la serata fosse finita avevo già acquistato il modello.
Rientrata a casa ho cercato tra le mie scorte il filato perfetto che ho tinto del colore che stavo inseguendo da tempo: True Love.
matasse
Si tratta di una splendida merino 4ply sport da lavorare con i ferri 3-3.5 a secondo della mano e della tensione che si vuole ottenere (io ho utilizzato il 3.25), lavabile in lavatrice, ma per preservarla al meglio consiglio sempre un lavaggio a mano. La sua torsione da elasticità e consistenza al lavoro, conferendo una bella definizione al punto.
Se ti piace e la vorresti di un colore particolare, non esitare a chiedermi informazioni. Sarò lieta di darti tutti i dettagli e magari anche uno sconticino rispetto al costo della matassa acquistata singolarmente.
wip
Ed ecco quindi il mio nuovo Florrick rosso!
schiena

STARTING POINT, il Mystery Wrap di Joji Locatelli

KAL, Progetti

Mkal

Joji Locatelli ha aperto ieri le iscrizioni al suo prossimo Mystery Kal che partirà a metà maggio.

Tantissimi i tintori che hanno risposto all’annuncio di Joji per preparare combinazioni di colore adatte al modello, ancora sconosciuto (Mystery!), che la designer ha ideato ed io non potevo certo tirarmi indietro in questa divertentissima sfida!

Fate un salto nel mio shop e venite a vedere cosa ho preparato per l’occasione.

Mai più senza un progetto in borsetta

Progetti

Mai senza un progetto in borsetta

Oltre ad essere una tintora – eh sì, ora che tingo filati, sono diventata una “indie dyer“, ovvero una tintora indipendente – sono anche una accanita knitter.
Ho sempre con me una sacchetta portalavoro con dentro un piccolo progetto da tirar fuori ogni volta che si presenta l’occasione!
In questo modo, qualsiasi coda io faccia, dal dottore fino in posta, diventa un momento di relax dallo stress quotidiano.